venerdì 9 febbraio 2018

L' SP500 è su un supporto

Un mese fa un lettore mi commentava affermando che se gli indici americani
continuavano a crescere sopra le tredlines con decisione c'era poi il rischio di
un deciso aggiustamento, ed ora siamo proprio qui!
Ieri l' SP500 e gli altri indici americani si sono portati su un supporto rialzista
simile ad esempio a quello della Brexit, alla sinistra nel grafico.
Questo dimostra ancora una volta che una buona osservazione del grafico vale
più di cento razionalizzazioni.
Dalle notizie giunte capiamo che gli indici erano saliti sotto l' entusiasmo dal
taglio delle tasse di Trump ricordando poi che bisognava anche bilanciare le
minori entrate tributarie con altre tasse come i dazi ad esempio.
Ma a far scattare la molla della presa di profitto è stato il segnale inflazionista
dell' aumento dei salari che ha evocato la possibilità di aumenti dei tassi perchè
l' ipotesi dell' inflazione oltre le aspettative si sta facendo strada.
Se questi sono i problemi ho i miei dubbi che basti questo aggiustamento per
fare ripartire una tendenza rialzista delle borse, buon weekend!



domenica 4 febbraio 2018

L' SP500 è in aggiustamento

Da un pò di giorni a Wall Street è iniziata una fase di aggiustamento dopo
che i listini erano saliti sull' ottimismo del taglio delle tasse che ora Trump
pensa di riequilibrare. per il bilancio dello stato, con i dazi!
A quanto di legge ci sono inoltre timori di surriscaldamento dell' economia
che il job report di venerdì ha confermato e questo potrebbe portare a degli
aumenti dei tassi di interesse.
Da un punto di vista statistico siamo in una fase di aggiustamento che per
ora ha interessato il MACD a Breve che è riportato in giallo nel grafico.
L' evoluzione della situazione, che è complessa e contraddittoria, aumento 
dei tassi ed introduzione dei dazi, è tutta da verificare, buona domenica.